GranArt - L'Albero del Pane
  • Home
  • Azienda
    • Profilo
    • Comunicazione
    • Punti vendita
    • La qualità della vita
  • Valori
    • Materie prime
    • Lavorazione
    • Fatto a mano
    • Certificazioni
  • Prodotti
    • Ghiottina
    • Schiacciatina
    • Crostini
    • Mini Crostini
    • Stuzzichina
    • Sfoglie
    • Croccantina
    • Lingue
    • Focaccina
    • Multipack Mini Crostini
    • Multipack Stuzzichina
  • Foglietti
  • Vending
    • Stuzzichina
    • Mini Crostini
    • Schiacciatina
    • Croissanterie
  • Shop
    • Accesso
    • Carrello
    • Lista dei desideri
    • Condizioni di vendita
    • Spese di spedizione
  • Contatti
    • Dove siamo
    • Assistenza
    • ODR
La qualità della vita


L’ASSOCIAZIONE TUMORI TOSCANA è una ONLUS che dal 1999 si occupa di fornire assistenza domiciliare ai malati oncologici, curando ogni giorno circa 300 pazienti che possono così godere della vicinanza costante della famiglia in casa propria.

Il servizio offerto è totalmente gratuito e l’associazione opera esclusivamente grazie alle donazioni di privati e dei fondi raccolti attraverso campagne promozionali. 



Noi di Granart abbiamo deciso di fare la nostra parte, ed  è così che è nato il progetto benefico "La qualità della vita": a partire da lunedì 23 Marzo 2015, fino al 31 Maggio, destineremo parte del ricavato delle vendite della nostra Ghiottina, nelle varianti al naturale e al rosmarino, all’Associazione Tumori Toscana, per aiutarla a portare avanti giorno dopo giorno la propria straordinaria missione. 

    

Ma qualcosa di importante è già stato fatto.

Per lanciare l’iniziativa, durante le festività natalizie abbiamo indetto un contest sotto l’hashtag #laqualitàdellavita, che ha visto protagonisti i nostri consumatori, ai quali è stato chiesto di scattare un selfie con uno dei nostri prodotti: per ogni like ricevuto da ciascuna foto sulla nostra pagina Facebook, Granart ha donato 1€ all’Associazione, e la partecipazione è stata tale da permetterci di raccogliere ben 8139€.
Ma non ci siamo fermati qui: non ancora paghi del traguardo raggiunto, abbiamo infatti voluto aggiungere un ulteriore contributo per arrivare alla cifra tonda di 10.000€. Tale somma ci ha consentito di:

Adottare cinque malati a distanza per una settimana
donare all’ATT cinque letti ospedalieri
donare all’ATT cinque materassi antidecubito
donare all’ATT cinque sedie a rotelle
donare all’ATT cinque aste per flebo
sostenere le spese di farmaci e materiale sanitario per sei settimane

Un risultato importante per il quale vogliamo ringraziare tutti voi che, "mettendoci la faccia", ci avete aiutato a conseguirlo.